EOS - European Osteopathic School - Scuola di Osteopatia

Corsi in Terapia Manuale Osteopatia con Diploma in Osteopatia

Scuola di Osteopatia EOS - Osteopatia Viscerale

L’osteopatia viscerale è proposto, dalla EOS – European Osteopathic School - Scuola Europea di Osteopatia già Scuola di Alta Formazione in Osteopatia-TMO, è parte integrante del percorso formativo in osteopatia EOS, e rappresenta un complemento indispensabile per trattare il corpo nella sua globalità.

L'Osteopatia considera il sistema viscerale allo stesso modo delle strutture scheletriche paragonando la mobilità dell'articolazione alla mobilità di un organo interno, ricercando quindi le restrizioni di movimento. In poche parole è una metodica valutativa che si basa sulla stretta relazione tra il movimento degli organi e le strutture del corpo. Quando un organo è in buona salute questo rapporto rimane stabile, quando invece non riesce a compiere il suo movimento fisiologico non solo si possono creare restrizioni e squilibri relativi all’organo stesso ma si possono ripercuotere su muscoli, fasce e apparato scheletrico.

"La pancia è il secondo cervello del corpo"

Obiettivo dell’Osteopatia Viscerale

L'obiettivo formativo dell’Osteopatia Viscerale è quello di trasmettere all’allievo, dopo uno studio dettagliato dell’anatomia organica e topografica, la capacità di bilancio e le tecniche idonee sia per ricercare la lesione primaria sia per ridurre ed eliminare questi squilibri con lo scopo di ripristinare l’omeostasi nell’intero corpo.

La formazione in osteopatia

Il piano formativo è strutturato con una didattica unica, efficace e dal “respiro europeo” che nasce dalle esperienze professionali del team di esperti e qualificati docenti.

Le lezioni frontali sono strutturate ed organizzate prevalentemente sulla pratica manuale.

La teoria analizza e studia, in modo dettagliato, l’anatomia organica e topografica del corpo umano. Questa disciplina richiede infatti un'attenta valutazione complessiva del sistema corpo, compresi i visceri, per ricercare la lesione primaria e le manovre manuali più idonee per ridurre ed eliminare gli squilibri ristabilendo l'omeostasi.

Le dimostrazioni pratiche delle valutazioni e delle manovre manuali sono precedute da un'ampia descrizione organica e topografica della parte presa in esame. Al termine delle quali gli allievi, a turno, si esercitano sui test e sulle tecniche appena appresi.

L'ampio spazio dedicato alla pratica manuale consente di acquisire esperienza e di sviluppare le capacità sensoriali, percettive e conoscitive del principale strumento dell'osteopata: le mani. Attraverso di esse infatti l'osteopata effettua l'analisi del soggetto e l'armonizzazione delle strutture trattate.

Questa distintiva metodologia di insegnamento dell’Osteopatia Viscerale è in grado di fornire un percorso utile a sviluppare le capacità sensoriali, percettive e conoscitive. L'efficacia di questa didattica consente infatti ai partecipanti di acquisire le idonee capacità sia per effettuare un'analisi del soggetto che per eliminare disfunzioni e squilibri ripristinando così l’omeostasi.

Responsabile scientifico del corso di TM Osteopatia Viscerale

Il Responsabile scientifico del programma del corso di TM Osteopatia Viscerale, nonché docente, è Jean Luc Sagniez che, per più di 10 anni, ha insegnato presso la MTM (maison de la thérapie manuelle) la più importante ed autorevole scuola di osteopatia della Francia.

Docenti del corso

Il team dei docenti, riconosciuto ed accreditato a livello internazionale, offre allo studente l’opportunità di migliorare le proprie competenze nel modo più efficace. Il tutoraggio, infatti alimenta e stimola la conoscenza, la ricerca, la competenza manuale, la sensibilità e l’intuizione. Aspetti che sono fondamentali per il giusto apprendimento sia del metodo valutativo che delle tecniche manuali da utilizzare nei trattamenti.

Durata del corso

Il percorso formativo si articola in 4 anni complessivi di lezioni frontali, pratiche e teoriche, in aula per un totale di 414 ore; un FAD di 300 ore; un tirocinio di 400 ore e lo svolgimento di elaborati  clinici/scientifici.

Organizzazione di seminari e lezioni

18 seminari complessivi le cui lezioni sono distribuite su tre giorni, dal venerdì mattina alla domenica pomeriggio. All’interno della formazione 2 seminari sono dedicati all’osteopatia viscerale.

Posti

I posti verranno assegnati in ordine di iscrizione fino all’esaurimento degli stessi.

Si precisa che il Corso avrà inizio solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Sedi

L'ampia possibilità di scelta tra le diverse sedi di svolgimento del corso nelle principali città italiane come ad esempio: Roma, Milano, Torino, Firenze, Cagliari, Cosenza  rappresenta un altro segno distintivo dell'offerta che la EOS – European Osteopathic School (Scuola Europea di Osteopatia) rivolge a coloro desiderino migliorare, aggiornare o ampliare la propria professionalità.

La filosofia della EOS-European Osteopathic School - Scuola Europea di Osteopatia

Insegnare ad ascoltare il corpo umano, ad osservarlo attraverso le mani ed aiutarlo a ritrovare il proprio equilibrio.

Il piano formativo della scuola di osteopatia EOS permette di acquisire una preparazione completa ed esaustiva di tutta l’osteopatia.

Fattore essenziale e propedeutico sia per trattare il corpo nella sua globalità che per il conseguimento del D.O. (Diploma in Osteopatia).